Le Cesarine

Menu

  • Insalata di arance, finocchi, puntarelle, crostini aromatizzati all'origano 
  • Bocconcini di focaccia ai cinque cereali accompagnati da formaggio canestrato, olive in salamoia al finocchio, ricottina di masseria
  • Delizie dell'orto in pastella, rose di lampascioni in frittura
  • Crema di fave con cicorie campestri su sfoglie di pane di Altamura
  • Ferricelli di grano arso con cardoncelli spinosi, funghi cardoncelli, pomodorini al filo e canestrato pugliese
  • Costatine di agnello in coccio, cotto nel forno a legna
  • Cime di rape lessate
  • Mousse di ricotta murgiana al vin cotto o alla polvere di caffè e zucchero

Accurata selezione di vini locali

Descrizione

Ad inaugurare la nostra Esperienza di gusto a Corato, una fresca insalata di arance, finocchi, puntarelle e crostini all’origano, un piatto che i contadini erano soliti consumare durante le cene estive. Seguono poi soffici bocconcini di focaccia ai cinque cereali da gustare con ricotta di masseria, olive in salamoia profumate al finocchio e formaggio Canestrato pugliese, un formaggio di latte di pecora dal sapore tendente al piccante.

A completare l’antipasto, una portata di delizie dell’orto in pastella, verdurine rigorosamente di stagione, e rose di lampascioni in frittura, cipolline dal colore viola acceso tipiche della zona. La Cesarina serve poi una delicata crema di fave con cicoria di campo adagiata su sfoglie di pane di Altamura, di semola di grano duro prodotto solo nella famosa località pugliese. Come primo piatto, Maria si affida ai ferricelli, un tipo di pasta dalla forma allungata e arrotolata su se stessa, fatta a mano con l’aiuto di un verricello, che la Cesarina condisce con cardoncelli spinosi, funghi cardoncelli, formaggio Canestrato pugliese e pomodorini al filo, conservati appesi appunto ad un filo in un luogo buio e asciutto.

Successivamente, Maria propone un secondo di costatine di carne di agnello nel coccio, cotte nel forno a legna e accompagnate da un contorno di cime di rapa stufate con aglio, alloro e olio extra vergine d’oliva di qualità coratina. Per finire, il dessert. La Cesarina serve una delicata mousse di ricotta murgiana al vin cotto, oppure impreziosita con una spruzzata di polvere di caffè e zucchero.

Servizi

  • Partecipa alla preparazione dei piatti

  • Assenza di barriere architettoniche

  • Opzione menu vegetariano

  • Presenza di animali domestici nella casa

Maria ci invita nella sua elegante casa a Corato, paese in provincia di Bari ai piedi delle Murge, un territorio bellissimo e ricco di chiese e monumenti, castelli e siti archeologici . Da qui si può raggiungere il mare percorrendo soli 12 chilometri e visitare Castel del Monte, famoso monumento patrimonio dell’UNESCO.

La Cesarina ha lavorato per tutta la sua vita come cuoca in un'osteria, divenuta famosa dopo essere stata inserita nella guida slow food del 1996. Ora, in pensione, ne approfitta per dedicarsi a tempo pieno all’elaborazione dei suoi piatti preferiti, coltivando la sua passione per la cucina anche dedicandosi saltuariamente all’organizzazione di banchetti e buffet.

Il segreto della Cesarina
Amo cucinare a vapore tutte le varietà di verdure che propone la mia terra, in modo da conservare vitamine, sali minerali e tutte le proprietà nutritive. Esalto poi il loro gusto e profumo con spezie, erbe aromatiche e l’olio extra vergine d’oliva di varietà coratina, premuta a freddo.

Le Cesarine a casa tua

Questa Cesarina è disponibile anche per organizzare un'Esperienza di gusto a casa tua

Richiedi informazioni
QUI MAPPA