Le Cesarine

Menu

  • Budino di Parmigiano con salsa di funghi
  • Strozzapreti con ragu' di salsiccia e porcini
  • Faraona alle erbe
  • Soufflè di zucchini
  • Torta degli addobbi (detta anche torta di riso)

Accurata selezione di vini locali

Descrizione

Per ideare questa Esperienza di gusto Maria si è ispirata alla storia del suo paese e, in particolare, alla corte di Caterina Sforza. Ne è venuto fuori un menù delizioso e sofisticato, che si apre con uno squisito budino di parmigiano coperto da salsa ai funghi. Un antipasto da far venire l’acquolina in bocca!

Come primo arrivano gli strozzapreti, una pasta tipica che la nostra Cesarina esalta con un ragù di salsiccia e porcini. A seguire, un secondo piatto dal gusto rustico e avvolgente: in tavola arriva infatti una faraona alle erbe, accompagnata da un delicato soufflé di zucchini.

Per finire, un dessert che rimanda ai fasti rinascimentali. Maria serve infatti l’intrigante “torta degli addobbi”, variante della più comune torta di riso.

Servizi

  • Assenza di barriere architettoniche

  • Opzione menu vegetariano

  • Presenza di animali domestici nella casa

Dozza Imolese è un delizioso borgo medievale che sorge sulle prime colline dell’Appennino, all’ombra della rocca costruita da Caterina Sforza verso la fine del XV secolo. Oltre alla sua storia centenaria e ai suoi paesaggi da favola, questo piccolo paesino della provincia bolognese ha una caratteristica affascinante e singolare: la maggior parte dei muri delle sue case ospitano murales. Non si tratta dell’opera recente di qualche street artist, ma di un’iniziativa avviata già nel 1960 con la prima edizione della Biennale del Muro Dipinto. Da allora Dozza si è riempita di dipinti piccoli e grandi, che hanno ispirato anche la nostra Cesarina per uno dei suoi menù.  

È in questa meravigliosa cornice che Maria ci accoglier per farci scoprire le delizie della cucina locale. «Adoro avere ospiti ed insegnare i segreti dei piatti tipici. Non voglio che i turisti tornino a casa pensando che le tagliatelle al ragù siano quelle dei ristoranti».

Il segreto della Cesarina
«Adoro avere ospiti ed insegnare i segreti dei piatti tipici. Non voglio che i turisti tornino a casa pensando che le tagliatelle al ragù siano quelle dei ristoranti».

Le Cesarine a casa tua

Questa Cesarina è disponibile anche per organizzare un'Esperienza di gusto a casa tua

Richiedi informazioni
QUI MAPPA