Le Cesarine

Menu


  • Pansotti fritti con sopressa
  • Risi e Bisi
  • Fegato alla veneziana
  • Frittole coi pomi

Accurata selezione di vini locali

Descrizione

Sonia inaugura questa Esperienza di gusto con un antipasto che rimanda ai sapori della campagna veneta. In tavola arrivano infatti i pansotti, cuscinetti di pasta fritti nell’olio e accompagnati dalla sopressa, salame tipico di queste zone. Un accostamento semplice ma squisito, che farà la gioia dei più golosi.  

Per il primo, invece, la nostra Cesarina si affida al Risi e Bisi, portata tradizionale a base di riso e piselli che viene arricchita dalle tonalità della pancetta, del prezzemolo e della cipolla. A seguire, poi, propone il fegato alla veneziana, portata che profuma con gli aromi della cipolla e dell’aceto di vino bianco. Il risultato? Un secondo a dir poco succulento, tanto da fare di questa ricetta una delle più rinomate della cucina veneta

Come dolce, infine, arrivano le frittole coi pom. Un dessert tipico del Nord-Est che prevede un metodo di cottura del tutto peculiare. L’impasto, nato dall’incontro tra farina, uova, mele e uvette, viene infatti fritto nell’olio bollente: un accostamento al tempo stesso delicato e intrigante.

Servizi

  • Assenza di barriere architettoniche

  • Opzione menu vegetariano

  • Presenza di animali domestici nella casa

  • La Cesarina parla inglese

Ficcarolo è un piccolo paesino di campagna adagiato sulla sponda del fiume Po. È una terra di confine, visto che qui si incontrano il Veneto, la Lombardia e l’Emilia Romagna. Il tempo è scandito dal grande corso d’acqua, risorsa vitale per il paese e al tempo stesso sfondo di uno scenario meraviglioso. Basta arrampicarsi sull’argine, a pochi metri dalla casa della nostra Cesarina, per godere di uno spettacolo magnifico, specie al tramonto.

Sonia ci da il benvenuto in questa tranquilla cornice agreste, aprendo le porte della sua splendida villetta. Nel salone, arredato con gusto e caratterizzato da un delizioso pavimento a scacchi, possiamo gustare i piatti tipici della tradizione. Siamo sulla sponda veneta del Po, in provincia di Rovigo, ma Ficcarolo gode anche dell’influenza ora del ferrarese, ora del mantovano, ora di Verona e Padova. «Si può ben capire che trovandoci al centro di tutte queste province la nostra tradizione culinaria è vastissima – spiega la nostra Cesarina – Nel tempo infatti abbiamo acquisito svariate ricette, e oggi il nostro menù si compone di piatti provenienti da territori diversi ma vicini».

Il segreto della Cesarina
Per insaporire i miei piatti utilizzo una combinazione di erbe aromatiche che coltivo nell’orto: salvia, maggiorana, timo, finocchietto, anice e rosmarino

Le Cesarine a casa tua

Questa Cesarina è disponibile anche per organizzare un'Esperienza di gusto a casa tua

Richiedi informazioni
QUI MAPPA