Per migliorare l'esperienza d’uso presente e futura di questo sito facciamo uso di cookies. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies Leggi l'informativa completa.

Accetto

Le Cesarine

La Sicilia e i segreti della tradizione ortolana

Palermo / Sicilia

La Cesarina

Antonella vive nel centro di Palermo, insieme al marito e ai loro sei splendidi figli. Si diletta a coccolare la sua famiglia con la sua fantastica cucina siciliana, sperimentando nuovi colori e sapori, pur rimanendo fedele alle antiche tradizioni della gastronomia isolana. La cucina della nostra Cesarina rispecchia il suo profondo rispetto per la ricca identità locale, dovuta in gran parte alle numerose dominazioni subite nei secoli. Infatti, la posizione geografica della Sicilia, che la pone a metà tra il mondo occidentale e quello orientale, l'ha vista teatro dell'egemonia greca, romana, araba e normanna e l'ha forgiata di una profonda identità multiculturale. Quale posto migliore, allora, per assaporare il gusto assolutamente magico di questa terra, se non seduti alla tavola di Antonella, dove le antiche tradizioni rivivono grazie alle ricette di famiglia?!

Il segreto della Cesarina

"Mi piace scoprire nuovi sapori pur rispettando la tradizione."

Menu

  • Pasta chi tinnirumi pasta con verdura locale, zucchine, patate, pomodoro, cipolla e riso
  • Sarde a sfinciuni sarde fresche, cipolla, salsina di pomodoro, pecorino, pangrattato, origano, prezzemolo, acciughe sott'olio, olio Evo, sale e pepe
  • Contorno ortolano, patate, carote, zucchine, pomodori, melanzane, cipolla, sale e pepe
  • Gelo di limone e baci di dama al limone





Accurata selezione di vini locali

Descrizione

Il segreto di questo menù è l'immaginazione: infatti, Antonella ama partire da alcuni semplici piatti della tradizione per renderli assolutamente speciali, grazie anche al sapore unico dei prodotti siciliani. Questa esperienza culinaria comincia con un piatto estremamente fresco e sfizioso, la Pasta chi Tinnirumi, condita con verdure locali come zucchine, patate, pomodori e cipolla che rendono questo primo delizioso, ma allo stesso tempo molto leggero. Per secondo, Antonella propone delle Sarde a sfinciuni, sarde fresche aromatizzate e cucinate con cipolla, salsa di pomodoro, pecorino, pangrattato e acciughe sott'olio. Come contorno, una portata sicuramente degna di un menù come questo, che vede gli ortaggi protagonisti: un ricco piatto ortolano, composto da verdure fresche di stagione. Dulcis in fundo, una delle icone per eccellenza della cucina siciliana: un meraviglioso gelo di limone, servito con dei baci di dama sempre ripieni al limone. Un'esperienza di gusto decisamente da provare!

Servizi

  • Partecipa alla preparazione dei piatti

  • Opzione menu vegetariano

  • Assenza di barriere architettoniche

QUI MAPPA

I nostri clienti dicono

"E' stata una delle migliori esperienze a Bologna. Gianni e Lorenza sono una coppia che ha viaggiato molto, più o meno della nostra età e molto di intrattenimento. Parlavano inglese perfettamente avendo vissuto in Canada per diversi anni. Gianni ci ha insegnato a prepare i tortellini che poi abbiamo mangiato a pranzo. Gianni è un ottimo cuoco e tutto il pranzo è stato eccellente. La casa è situata in un palazzo medievale che vale la pena vedere. Ci siamo davvero divertiti."

J. Bliss

"La nostra cena con Angela è stata una delle migliori esperienze avute a Roma. Il cibo era fantastico, ed è stato un piacere parlare di ricette, di vita quotidiana, di lavoro e tante altre cose con Angela e sua madre. Questa esperienza sarebbe stata impossibile senza Le Cesarine!"

D. White

"Un pranzo fantstico con Tania (30 minuti dal centro di Bologna). Ci ha ospitato in modo ottimo ed era veramente incantevole. Abbiamo apprezzato molto il suo corso tradizionale (antipasti,strozzapretti con salsiccia, brasato al limone) talmente tanto che la raccomanderemo di sicuro. L'atmosfera era rilassata ed è stato semplice guidare fino alla sua casa. Torneremo!"

J. Hüsser