Le Cesarine

Menu

  • Insalatina riccia con mela renetta e toma d'Alpeggio
  • Crostini alla Cavour
  • Agnolotti alla piemontese con burro e salvia
  • Flan di spinaci o tapinambour con crema al Castelmagno
  • Bonet
  • Tegola

Accurata selezione di vini locali

Descrizione

Nella ricca tradizione culinaria piemontese, spiccano alcuni famosi e saporiti formaggi; ne è un esempio la toma d'alpeggio, che Milena sceglie per arricchire un'insalatina riccia con julienne di mela renetta per inaugurare la sua Esperienza di gusto. La Cesarina completa questo ricco antipasto con o crostini caldi alla Cavour: pane di segale con burro d'alpeggio e una morbida crema di fegatini di pollo, cipolla, capperi e acciughe.

Come primo piatto, agnolotti burro e salvia, una vera tipicità locale: racchiuso nella sfoglia di pasta fresca, il ripieno è a base di arrosto di vitello, salame cotto e cavolo verza.  Per continuare sulla strada della tradizione casearia, il delicato flan (di spinaci o di tapinambour) è accompagnato da una crema al Castelmagno, un formaggio dalle origini antichissime, tipico di pochissimi comuni del cuneense.

Milena propone infine il bonet, dolce al cucchiaio a base di amaretti morbidi e cioccolato su una base di caramello, decorato con nocciole tostate e cacao, accompagnato dalla "tegola" un tipico pasticcino secco a cialda, famoso in Alto Piemonte e in Val d'Aosta.

Servizi

  • Opzione menu vegetariano

Le origini astigiane di Milena si ritrovano nei sapori e nelle ricette che propone con la sua Esperienza culinaria totalmente rispettosa della tradizione piemontese.

Milena coltiva il piacere di "fare cucina" fin da quando – giovanissima – prestava il suo aiuto alla nonna materna: che ci fosse da approntare la battitura del lardo con aglio e prezzemolo o il taglio a filetti delle mandorle da annegare nel caramello, Milena mostra fin da subito la sua abilità culinaria.  Abilità che si è mantenuta nel tempo e si è affinata sempre di più, tanto che ancora oggi la casa torinese della nostra Cesarina, nei pressi del lungo Po sulla riva opposta di Corso Moncalieri, è spesso punto di ritrovo per amici e colleghi che condividono l’amore per la buona cucina.

Il segreto della Cesarina
Le mie origini astigiane, si ritrovano nei sapori dei miei piatti autenticamente piemontesi

Le Cesarine a casa tua

Questa Cesarina è disponibile anche per organizzare un'Esperienza di gusto a casa tua

Richiedi informazioni
QUI MAPPA