Per migliorare l'esperienza d’uso presente e futura di questo sito facciamo uso di cookies. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies Leggi l'informativa completa.

Accetto

Le Cesarine

Tra il Gran Sasso e l’Adriatico

Chieti / Abruzzo

La Cesarina

Flavia ci accoglie nella splendida cornice di Chieti, graziosa città abruzzese a metà strada tra le montagne e il mare Adriatico. Il centro storico, dove abita la nostra Cesarina, è considerato uno dei più antichi d’Italia e sorge in cima ad una collina: il panorama da qui è talmente bello che, a volte, quando si parla di Chieti, ci si riferisce al «terrazzo dell’Abruzzo».  

La giovane Flavia ha imparato ad amare la cucina dalla sua cara nonna Carmelina, che le ha trasmesso i segreti delle ricette di famiglia. Il suo repertorio di sapori appartiene appieno alla tradizione culinaria regionale, fatta di piatti gustosi che la nostra Cesarina accompagna con un’accurata selezione di vini locali.

Il segreto della Cesarina
Mi sono innamorata della cucina grazia a mia nonna Carmelina: è stata lei a trasmettermi i segreti delle ricette di famiglia.

Menu

  • Pizza e Foje (pizza di granturco con misticanza selvatica)
  • Sagne di grano saraceno con ceci
  • Rollè di vitello aromatizzato con verdure di stagione
  • Ultrasquisita di nonna Carmelina (dolce multistrato di mia nonna. primo strato frolla,crema di ricotta cioccolato ciliege e cedro e meringa francese)


Accurata selezione di vini locali

Descrizione

L’antipasto scelto da Flavia per inaugurare questa Esperienza di gusto è un classico della cucina abruzzese. In tavola arriva infatti la tradizionale “pizza e foje”, una saporita pizza di granturco accompagnata da una fresca misticanza selvatica.

A seguire, le squisite “sagne di grano saraceno”. La nostra Cesarina condisce con i ceci questa tipica pasta locale, che deve parte del suo intenso sapore alla farina con cui viene realizzata. Come secondo, invece, opta per un rollè di vitello aromatizzato con verdure di stagione: il gusto della carne incontra le sfiziosi tonalità degli ortaggi freschi, per un risultato particolarmente ricco e delicato.

Per chiudere il pasto, a questo punto, manca solo il dessert: Flavia propone l’Ultrasquisita, un dolce multistrato che abbina alla morbidezza della pasta frolla e della meringa francese il sapore intrigante della crema di ricotta, cioccolato, ciliegie e cedro. Una ricetta ereditata da nonna Carmelina, che era solita cucinarla nei giorni di festa.  

Servizi

  • Opzione menu vegetariano

  • La Cesarina parla inglese

  • Assenza di barriere architettoniche

  • Presenza di animali domestici nella casa

QUI MAPPA

I nostri clienti dicono

"E' stata una delle migliori esperienze a Bologna. Gianni e Lorenza sono una coppia che ha viaggiato molto, più o meno della nostra età e molto di intrattenimento. Parlavano inglese perfettamente avendo vissuto in Canada per diversi anni. Gianni ci ha insegnato a prepare i tortellini che poi abbiamo mangiato a pranzo. Gianni è un ottimo cuoco e tutto il pranzo è stato eccellente. La casa è situata in un palazzo medievale che vale la pena vedere. Ci siamo davvero divertiti."

J. Bliss

"La nostra cena con Angela è stata una delle migliori esperienze avute a Roma. Il cibo era fantastico, ed è stato un piacere parlare di ricette, di vita quotidiana, di lavoro e tante altre cose con Angela e sua madre. Questa esperienza sarebbe stata impossibile senza Le Cesarine!"

D. White

"Un pranzo fantstico con Tania (30 minuti dal centro di Bologna). Ci ha ospitato in modo ottimo ed era veramente incantevole. Abbiamo apprezzato molto il suo corso tradizionale (antipasti,strozzapretti con salsiccia, brasato al limone) talmente tanto che la raccomanderemo di sicuro. L'atmosfera era rilassata ed è stato semplice guidare fino alla sua casa. Torneremo!"

J. Hüsser